Le CITTA’ da visitare durante un ROAD TRIP in CROAZIA.

Città della Croazia da non perdere.

PULA, SPALATO, RAGUSA, ZARA,
centri storici pieni di ricordi da imprimere nel cuore.

Anche se non sono una grande appassionata di visite alle città, preferendo la natura e i posti selvaggi, non posso non parlarvi di alcune città Croate da non perdere.
Andando in ordine, arrivando dall’Italia, dopo aver attraversato la Slovenia, la prima città in cui ci siamo fermate durante il nostro viaggio on the road è stata: Pula, o Pola.

PULA.

scorcio di pula, croazia

Capoluogo dell’Istria, in Croazia, Pula ha comunque al suo interno diverse attrazioni da non perdere.
I più importanti monumenti della città risalgono quasi tutti all’epoca imperiale romana (dal primo al terzo secolo d.C.), la città disponeva un sistema idrico, un forum che era centro amministrativo, religioso e commerciale, due teatri, era cinta da mura e vi si accedeva attraverso porte (demolite agli inizi del diciannovesimo secolo).

L’arena di Pola.

Una fra le cose da non perdere assolutamente a Pula è l’Arena.
L’anfiteatro venne costruito tra il 2 a.C. ed il 14 d.C. sotto l’imperatore Augusto, prelevando il materiale dalle note cave di pietra situate alla periferia della città ed ancora oggi esistenti e visitabili.
L’arena è costruita proprio in prossimità del mare. Difficile non rimanere affascinati dal meraviglioso contrasto che si crea di fronte ai nostri occhi intravedendo il mare fra i vecchi archi dell’anfiteatro.
Tutt’ora utilizzata, come l’arena di Verona, per spettacoli di teatro e musica.

archi dell'anfiteatro di pula, croaziaarchi-arena-pula-croazia

Le vie del Centro di Pula sono intime, carine, e piene di negozi molto curati e particolari. La presenza in passato del popolo romano è ancora fortemente presente fra le vie del capoluogo dell’Istria.
Se passate per Pula, affamati, e senza voglia di spendere troppo, ma comunque volendovi gustare un buon piatto di pesce vi ordino di andare da HOOK AND COOK.
In questo piccolo localino molto simile ad un pub, ho mangiato l’Hamburger di Tonno più buono della mia vita. Rifarei una gita a Pula solo per tornar a mangiare lì.

 

ZARA

Tramonto a Zara, Croazia

“Questo dev’essere il più bel tramonto al mondo!”
Alfred Hitchcock

Di Zara penso sia impossibile non innamorarsi. Anche Alfred Hitchcock parlò del tramonto di Zara, definendolo il più bello al mondo.
Se è davvero il più bello al mondo, io, non lo so, ma so che è uno spettacolo da godere una volta nella vita.
A rendere tutto ancor più romantico sono le due opere d’arte, che io ho trovato davvero geniali e affascinanti.

Il saluto al sole e l’Organo Marino del architetto Nikola Bašić.

Io amo incondizionatamente l’arte, ma quando è fatta bene ha una marcia in più.

Queste due opere di Nikola Bašić penso possano incantare chiunque. Se poi, come me, ami il mare, DEVI assolutamente visitare Zara e perderti fra i suoni dell’ORGANO MARINO.
Star seduta sui grossi gradini sulla passeggiata di Zara, ad osservar il mare, e ad ascoltare le sue lunghe conversazioni rese possibili grazie a questa opera d’arte è una sensazione magica.
Nikola Bašić è riuscito a dare la parola al mare.
Vicino a questa magnifica e magica opera d’arte troviamo un’altra installazione degna di nota, sempre del medesimo artista.
Alla fine del lungo mare di Zara, è proprio lì che il tramonto è capace di togliere il fiato. Mentre da una parte il Saluto al Sole illumina la gente di mille colori, dall’altra l’Organo Marino accompagna la visione con il suo suono.

Il lungomare di Zara è comunque molto bello. I locali spesso si siedono con le gambe a penzoloni dalla passeggiata, a sorseggiare una birra proprio a un passo dal mare. Il centro storico è molto bello e pregno di attrazioni storiche come la chiesa di San Crisogono, la chiesa bizantina di San Donato e la cattedrale di Santa Anastasia.

Se volete invece andare a bere un buon cocktail, poco fuori dal centro storico, con in sottofondo buona musica, completamente immersi nel verde vi consiglio di fare un salto al LEDANA.

I Dintorni di Zara: Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice e Parco Nazionale di KRK.

veduta delle cascate del parco nazionale di KRKlaghi del parco nazionale di Plitvice in croazia

Zara è un buon punto di partenza per visitare due bellissimi Parchi Nazionali in Croazia: Il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice e il Parco Nazionale di KRK.
Per arrivare ai Laghi di Plitvice ci vorrà all’incirca un ora e mezza di macchina da Zara. Naturalmente il parco è una meta da non perdere assolutamente.
Per arrivare al Parco di KRK ci vuole invece all’incirca un ora da Zara; ancora più vicina come meta e altrettanto altamente consigliata la visita. In questi laghi ci si può addirittura fare il bagno. e vi assicuro: Esperienza indimenticabile.

 

SPALATO o SPLIT.

Lungomare di Spalato, CroaziaMercato di Spalato, Croatia

Seconda città croata per dimensioni, sulla costa della Dalmazia, alquanto turistica, è famosa per le spiagge e per il palazzo di Diocleziano.

Molto turistica, a Spalato difficilmente non ci si perderà fra le vie della cittadina essendo attratti da ogni locale, curato e con un buon profumo che esce dalle cucine. Il Lungomare è tempestato da enti del turismo che organizzano gita giornaliere sulle isole vicino, e da baracchette piene di souvenir.

spalato-croatia

Il Palazzo di Diocleziano.

Dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO è un complesso fortificato che si trova al centro della città e che fu eretto dall’imperatore romano nel IV secolo.Di grande fascino e fama, naturalmente, è il bellissimo Palazzo di Diocleziano. Si può entrare gratuitamente al suo interno nella parte bassa, dove ora vi è un mercato dell’artigianato e di artisti locali, pieno di bancarelle di creazioni handmade creative e di bellissime stampe e grafiche in vendita.

Il bellissimo mare e le spiagge formate da piccoli grandi sassi.

Spalato è molto movimentata e parecchio viva. Poco fuori dal centro storico potrete trovare location bellissime con il mare limpido e sassi pronti ad accogliervi per un pomeriggio alquanto rilassante. Come gran parte della Croazia, le spiagge sono perlopiù formate da piccoli sassolini. Se è la sabbia fine quella che sognate, sicuramente non la troverete sulle coste Croate. Il terreno è perlopiù roccioso, ma è proprio grazie a questa caratteristica che vi troverete a fare il bagno in un mare azzurro cristallino limpidissimo.
Lungo le spiagge vicino a Spalato potrete quindi scegliere di rilassarvi al sole sdraiati su qualche sasso pronto ad accogliervi o di tuffarvi, come abbiamo fatto noi per un intero pomeriggio, lanciandovi dagli scogli per finire dritti dritti in un acqua tiepida e chiara.
Naturalmente, non so bene spiegar il motivo, anche a Spalato il tramonto ci ha regalato emozioni super. il mare in croazia
sea-of-croatia-splitSplit-spalato-mare-spiaggia

DUBROVNIK o RAGUSA

Se c’è una città da non perdere se decidete di visitare la Croazia, questa è proprio DUBROVNIK. Pur essendo piuttosto lontana rispetto al nostro itinerario, alla fine ci siamo fatte incuriosire da qualche foto e siamo partite in tarda serata, dopo aver sguazzato nei laghi di KRK, alla volta di questa città meravigliosa.
Per arrivare a Dubrovnik, se state viaggiando, come noi, in macchina, sarete costretti a passare la dogana della Bosnia-Erzegovina per poter poi rientrare in Croazia nella Dalmazia Meridionale.

Da Spalato a Dubrovnik il viaggio in macchia durerà circa 3 ore, ma vi assicuro che ne vale la pena.

Impossibile non rimanere affascinati dalle strade di marmo lucido nel centro storico di Ragusa. Impossibile non emozionarsi percorrendo le antiche mura che per cinque secoli hanno protetto la città.
Nel 1991 il bombardamento subito non ha fatto smettere di splendere la bellissima città di Dubrovnik, ora meta turistica assai affermata, ancor più conosciuta dopo le riprese che sono avvenute nella città per la serie tv “Il trono di Spade” (“Game of Thrones”).
Non c’è un solo angolo non capace di stupire all’interno del centro storico della città della Dalmazia. Il marmo che risplende sotto il sole, a due passi dal mare cristallino è capace di farti credere di essere all’interno di una città magica. Le vie strette che portano alla parte alta della città non possono che attirare l’attenzione.

shop-in-dubrovniksea-croatia-catDubrovnik street, città vecchia di Dubrovnik

Mura cittadine e forti.

Probabilmente queste mura sono la ciliegina sulla torta che dona a Dubrovnik un fascio difficile da descrivere a parole. Una volta oltrepassata Porta Pile, vi ritroverete davanti alla Planca, più comunemente detta Stradum, la via principale della città vecchia di Ragusa. Il pavimento in marmo luccicherà di fronte ai vostri occhi, e il colore chiaro che vi avvolgerà all’interno di queste mura sarà accogliente.
Nella città vecchia di Ragusa è impossibile non perdersi fra le vie strette e in salita, racchiuse dalle magnifiche mura. Oltre a queste imponenti recinzioni: il mare.

ragazza cammina fra le strette vie di Dubrovnik

 

L’estate si sta avvicinando. La Croazia è una meta ben facilmente raggiungibile, con prezzi abbordabili e un mare cristallino, il tutto attorniato da fantastiche città.
Difficilmente io tendo ad innamorarmi delle città, di solito perdo pezzi di cuore di fronte a paesaggi naturali privi di mano umana, ma se una cosa è bella, e decide di entrarti fra i ricordi e nel cuore, non ha senso combatterla, ma anzi, condividerla e dare la possibilità a quella bellezza di risplendere.
Ecco, la Croazia con le sue magnifiche città piene fino all’orlo di ogni tetto di atmosfera e bellezza unica è una di quelle bellezze che deve risplendere.
Non avete ancora scelto dove andar in vacanza? Spero di poter aver mosso un poco di curiosità grazie a questi brevi racconti di esperienze vissute.
E, vi giuro, che mentre scrivevo questo articolo, mi è venuta una gran voglia di tornarci, in questa bellissima terra dal nome Croazia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...